YAR: il vero suono della musica – Un dispositivo di diffusione musicale che rende l’ambiente circostante stesso una cassa di risonanza, un sistema high tech che cattura i suoni della natura e li restituisce autenticamente puliti, un design funzionale e accattivante. Il suono risultante è meno artificiale, meno metallico e meno innaturale. In altre parole, il vero suono YAR.

Cosa sarebbe il mondo senza musica? Credo che nessuno possa (e voglia saperlo). Pochi sanno che la musica è parte della nostra cultura di esseri umani: abbiamo la capacità di riconoscere, produrre e ripetere toni e suoni. Le opinioni degli scienziati in merito si dividono: alcuni sostengono che si tratti di una dote innata e che la musica si sia evoluta ancor prima della parola (secondo questa teoria, dunque, la musica sarebbe la mamma della lingua parlata), altri che in realtà le due abbiano avuto uno sviluppo parallelo. Secondo alcuni storici e antropologi la storia della musica, suddivisa tra storia della tecnica e storia del pensiero musicale, corre di pari passo con la storia e l’evoluzione dell’uomo. È stato dimostrato, infatti, che questa è ed è stata presente in tutte le culture e civiltà conosciute, fin dalle prime e antichissime popolazioni dell’Asia e del Mediterraneo. 
Mit Musik geht alles besser
. Con la musica va tutto meglio. Ed è vero. La musica possiede un enorme potere e i suoi effetti si riflettono non solo sul nostro stato d’animo, ma anche sul nostro corpo. Sapevate che la musica è in grado di influenzare frequenza cardiaca, pressione sanguigna, battito cardiaco, migliorare attività cerebrale, respirazione, metabolismo, resistenza al dolore e consumo d’ossigeno? Questi effetti miracolosi hanno portato i medici a considerare la musica come una terapia della medicina moderna (è stato anche dimostrato che possa essere di grande aiuto nei confronti di quelle patologie legate al sistema nervoso centrale).

Più la qualità del suono è alta, maggiori saranno le sensazioni e le emozioni che ne derivano. Più il device di riproduzione sonora è all’avanguardia, più sarà immersiva l’esperienza musicale proposta. L’offerta di soluzioni audio è vasta e molteplice, ma i dispositivi qualitativamente d’eccellenza sono pochi, pochissimi, e ahimè costosi. Ispirato alla complessità e alla bellezza della natura, YAR è l’esperienza audio tridimensionale più naturale del mondo. Ci sono voluti quattro anni per sviluppare un sistema che va al di là del concetto tradizionale di riproduzione del suono: YAR permette che il suono puro e trasparente scorra naturalmente. Il design funzionale, insieme alla tecnologia all’avanguardia, garantisce la purezza unica del suono YAR, mentre la fibra di carbonio è il mistero che definisce la perfezione armonica.

Ideato e progettato da Giancarlo Sopegno e Adriano Marconetto nel 2015, YAR vanta una produzione artigianale 100% made in Italy: affidando ogni singolo componente ad esperti del settore, YAR è completamente personalizzabile e dispone di un’edizione limitata di 100 esemplari destinati agli estimatori della luxury sound experience. “Tutto nacque qualche anno fa quando Giancarlo, collega e socio, nonché esperto di sistemi audio e di musica, decise di progettare il miglior impianto acustico al mondo. – racconta Adriano Marconetto, CEO e co-founder di YARTrascorse, così, svariati mesi nei boschi per catturare ogni singolo suono della natura: dallo scricchiolio delle cortecce degli alberi, al fruscio delle foglie mosse dal vento. È così che abbiamo concepito, ideato e progettato un device in grado di produrre la miglior esperienza audio al mondo”.

YAR è composto da un amplificatore integrato, dagli altoparlanti e da un supporto. B-yond, l’amplificatore integrato offre fino a 700W per canale ed è stato appositamente progettato per riprodurre perfettamente gli elementi armonici del suono originale. Gli armonici sono il cuore e l’anima dell’album, e la B-yond li ricrea in modo impeccabile per fornire il vero suono del materiale originale. Y-der, gli altoparlanti, hanno il potere di far sentire “golfo mistico” dappertutto nella stanza, perché, nonostante il suo straordinario design, si fondono nel loro ambiente quando sono in uso. Il design unico e audace di Y-der non è, come ci si può aspettare, il risultato di una progettazione senza limiti da parte dei designer. Al contrario, è un esempio di come la forma abbracci la funzionalità. Una volta pronto il sistema YAR, questo viene testato per 200 ore prima che venga consegnato al cliente finale e installato in loco dallo stesso team che ha curato la sua realizzazione. Il altre parole, possiamo considerare YAR come un prodotto di haute couture.

YAR è un esempio di luxury product 100% made in Italy. Assemblato in Italia, i limitatissimi esemplari vengono esportati in tutto il mondo e venduti ai buyers più facoltosi del pianeta. Non a caso è stata scelta Londra, l’hub mondiale per eccellenza, per lo showroom del brand.

Ascoltare un brano musicale con un dispositivo di diffusione audio YAR significa sentirsi abbracciare dalle vibrazioni sonore. È come assistere ad un concerto live comodamente seduti sul divano di casa. Sentirsi come immersi nella musica stessa, come se la si potesse toccare con le mani, avvertirla con l’intero corpo. Percepire ogni singola variazione di timbro, intensità, tono anche a volumi contenuti, da ogni angolazione e posizione della stanza senza perdere la nitidezza del suono. È questa l’esperienza immersiva che offre YAR: unica, inimitabile, autentica.

Pagina Web: http://www.yaraudio.com/

Commenti dalla Rete

Pin It on Pinterest