La leggerezza ha preso forma nel 2017 di Alias al Salone del Mobile 2017.

Il brand di design italiano si è presentato al Salone del Mobile estendendo il suo concetto di leggerezza nel design, con oggetti quasi astratti che sembrano galleggiare su impossibili leggerezze. Ricerca dei materiali e dei tratti, tecnologia e arte rendono possibili le creazioni di Alias, che con la collaborazione con Nendo, Flou Bowl, presenta un oggetto che si trasforma, un tavolino che si scioglie e diventa un contenitore, piuttosto che un’estensione della linea Zero, disegnata da Ron Gilad, che quest’anno ha prodotto un mobile, in diverse dimensioni, privo di angoli. Un progetto interessante, che mette in dubbio i principi stessi del disegno del mobile e che regala design e leggerezza. Uno stand di Alias immaginato come un loft, con luci soffuse e rilassanti, e caratterizzato da una palette di colori tenui ma eleganti, dal tratto distintivo.