L’azienda DOSS Visual Solution Srl di Erbusco, in provincia di Brescia, è tutt’ora leader nel mondo per la produzione di macchine per ispezione ottica, ma originariamente nasce come società dedicata al software industriale di controlli numerici per macchine utensili e centri di lavoro, ed alla robotica. Poi con il passare del tempo il know-how dell’azienda si amplia, fino ad arrivare a completare il servizio offerto alla clientela con la progettazione e la costruzione di quadri elettrici, pannelli di comando e programmi di supervisione industriale.
Le macchine per l’ispezione ottica di Doss Visual Solution Srl, che si basano sull’altissima tecnologia del sistema di visione artificiale, permettono al produttore di valutare e certificare in modo concreto l’affidabilità della produzione di ogni lotto fabbricato e consegnato, in minore tempo e con maggiore efficienza.
La tecnologia della visione artificiale e’ in grado di coprire un’ampia gamma merceologica: gomma, plastica, ceramica, carta, vetro, metalli ecc., tutti materiali che, date le loro caratteristiche, devono garantire qualità e conformità.
DOSS attualmente, si occupa d’ingegneria del prodotto, disegno tecnico meccanico, elettrico ed elettronico, lavorazione e montaggio meccanico, programmazione, controllo di produzione e di gestione sia commerciale che finanziaria. L’azienda e’ in grado di proporre sia prodotti in serie sia prodotti personalizzati, e per questo vanta una numerosa clientela sia in Italia che all’estero.
Ogni anno l’azienda e’ presente alle principali manifestazioni fieristiche di settore: Plast a Milano, K in Germania, Expobor in Brasile ed Equiplast in Spagna, Chinaplas in Cina, RubberExpo in USA, Tüyap in Turchia, Tyres and Rubber in Russia, Koplas in Corea.

Ecco il video-reportage di approfondimento realizzato da Made in Italy su DOSS.

The following two tabs change content below.
Gianluca Orrù è scrittore, giornalista, produttore televisivo. Presidente di Tekla Television, fondata nel 2008, è alla quotidiana ricerca di belle storie da raccontare. Si appassiona di qualsiasi cosa abbia un minimo contenuto tecnologico, artistico, enogastronomico. Tifa per il Made in Italy e gli piacciono le cose difficili.

Commenti dalla Rete

Pin It on Pinterest